Il Consiglio Nazionale Forense è l’organismo apicale istituzionale dell’Avvocatura e rappresenta l’intera classe forense.

Formazione

La formazione

Nell’esercizio della professione, l’avvocato è tenuto a realizzare il principio di competenza a vantaggio dell’interesse pubblico – e quindi dei cittadini - alla corretta prestazione professionale ed alla migliore amministrazione della giustizia.

A questo fine, è tenuto a curare la formazione nell’arco di tutta la vita professionale.

Il dovere di formazione continua è stato dapprima introdotto nel Codice deontologico forense e disciplinato dal CNF con un proprio regolamento adottato a luglio 2007.

Ora tale dovere è consacrato, divenendo obbligo di legge, nell’articolo 11 della Nuova disciplina dell’ordinamento professionale forense (Legge 247/2012) e nel regolamento CNF attuativo della riforma (n. 6/2014); oltre che nel Nuovo Codice deontologico forense.

 

Scarica la mappa concettuale dell'obbligo formativo.

 

La Commissione formazione risponde tramite operatore
nei giorni martedì - mercoledì - giovedì
dalle ore 11.00 alle ore 13.00
al numero 06.90205202

Per ricevere informazioni sulla Formazione Continua
si prega di inviare una e-mail: formazionecontinua@cnf.it 

 

AVVISO - SOSPENSIONE RICEZIONE ISTANZE DI ACCREDITAMENTO

La Commissione centrale per l’accreditamento della formazione ha determinato la sospensione della ricezione delle istanze di accreditamento per il periodo dal 18 luglio al 10 settembre 2022.

 

PROROGA TERMINI DISAMINA ISTANZE ACCREDITAMENTI

Per tutto il periodo della chiusura estiva della segreteria della Commissione centrale per l’accreditamento della formazione continua, i termini per la disamina delle istanze di accreditamento di eventi formativi e delle domande di riconoscimento di crediti formativi sono sospesi e ricominceranno a decorrere dall’12 settembre. 

Per ricevere aggiornamenti sulle attività formative, gli eventi istituzionali del CNF, dalla FAI e della SSA, le iniziative parlamentari e ministeriali in tema di giustizia e professione forense compili il presente modulo impostando le sue preferenze.