Eventi in archivio

Indietro

Convegno arbitrato Camere Milano

Aggiungi al calendario 18/06/2019 18/06/2019 Europe/San_Marino Nuove prospettive sull’arbitrato amministrato. Il regolamento della camera arbitrale di Milano Roma, Consiglio Nazionale Forense - c.f. 3 false DD/MM/YYYY ayZPkOYVJzAzmRsuKmsK13015

Nuove prospettive sull’arbitrato amministrato.

Il regolamento della camera arbitrale di Milano

Data e luogo
18 giugno 2019
Roma, Consiglio Nazionale Forense - c.f. 3

La Scuola Superiore dell'Avvocatura organizza in collaborazione con la Camera Arbitrale di Milano un Convegno dal titolo "Nuove prospettive sull'arbitrato amministrato. Il regolamento della Camera Arbitrale di Milano".

Le statistiche segnalano un crescente ricorso alle procedure arbitrali e il panorama internazionale post Brexit, quale che sia l’accordo o il mancato accordo, fanno prevedere ulteriori incrementi. La disciplina dell’istituto è in grado di soddisfare adeguatamente la richiesta di risoluzione della controversia di chi ha preferito la giustizia arbitrale a quella ordinaria? È possibile rendere l’arbitrato amministrato ancora più efficiente e veloce, assicurando il rispetto delle necessarie garanzie?

La Camera Arbitrale di Milano, prima Camera Arbitrale italiana per numeri di arbitrati e prestigio internazionale, ha condotto analisi comparative sui regolamenti delle maggiori istituzioni arbitrali internazionali e adottato un nuovo Regolamento che recepisce sia le maggiori innovazioni provenienti dall’arbitrato internazionale, sia la prassi adottata per la soluzione dei casi gestiti negli ultimi anni.

L’obiettivo del seminario è offrire un’occasione di confronto sulle prospettive di crescita dell’arbitrato e sulla sua capacità di risposta efficace all’esigenza di chi vi ricorre.

La partecipazione comporta l’attribuzione di 3 crediti formativi riconosciuti dalla Commissione Centrale per l’Accreditamento della Formazione del CNF.

La partecipazione al convegno è gratuita e consentita sino all’esaurimento dei posti disponibili.

Per iscriversi all'evento cliccare qui

Per scaricare il programma cliccare qui