La Fondazione dell'Avvocatura Italiana

La FAI ‐ Fondazione dell'Avvocatura Italiana nasce nel 1999 per la volontà e l’impegno del Consiglio Nazionale Forense, di molti avvocati, associazioni forensi e della Cassa Forense con l’intento di promuovere e aggiornare la cultura giuridica e forense e divulgare i diritti per la difesa della persona.

Si tratta di un ente di diritto privato senza finalità di lucro, apolitico e aconfessionale.

Nello svolgimento della propria attività e per il raggiungimento degli scopi istituzionali assume iniziative dirette a costituire gruppi di lavoro, compiere indagini e ricerche, promuovere pubblicazioni, diffondere la cultura dei diritti e organizzare manifestazioni culturali a sostegno.

Il Presidente del Consiglio Nazionale Forense è di diritto Presidente della FAI, avv. Maria Masi, la Vice Presidente è l'avv. Francesca Sorbi.

Per ulteriori informazioni consulta la sezione dell'amministrazione trasparente.

 

 

Organi

Organigramma

Il 12 luglio 2019 il Consiglio Nazionale Forense ha deliberato (delibera n.47) di nominare componenti del comitato direttivo della Fondazione dell’Avvocatura Italiana i seguenti Consiglieri:

 

Collegio dei revisori dei conti

  • prof. Antonio Blandini
  • avv. Claudio Colonni 
  • avv. Renato Chiaranti

Documenti istituzionali

___________

*  EFFETTI PROCLAMAZIONE  SOSPESI CON ORDINANZA TRIB. ROMA 13.3.2020