Giornata internazionale per la libertà di espressione - 10 dicembre

Nel 2014, il CCBE ha introdotto l’idea di coordinare un evento su vasta scala a livello europeo per incoraggiare gli Ordini forensi degli Stati membri e le Law Societies ad organizzare eventi nazionali e locali su argomenti specifici, per promuovere lo stato di diritto e per affermare i principi giuridici dei cittadini: nasce così la Giornata europea dell’avvocato che celebra i valori comuni degli Avvocati, l’importanza del loro ruolo nella società civile per la promozione dello stato di diritto e il loro contributo al sistema “giustizia”. La data del 10 dicembre di ogni anno coincide con la giornata internazionale a tutela dei diritti umani proclamata dalle Nazioni Unite nel giorno in cui, nel 1948, l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha adottato la Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo.

Nel 2015 viene scelto il tema della libertà di espressione, con riferimento a tutte le forme di libertà di espressione e in particolar modo, alla libertà di espressione degli avvocati, per documentare casi di violazione e soprusi nei confronti degli avvocati che operano a tutela della società civile.
 
Le proposte della FAI di approfondimento del tema della libertà di espressione sono raccolte nei seguenti video: 
rif. 199877
 
 
 
 
 

 

INTERVENTO DEL PROF. AVV. PIERO GUIDO ALPA

Giornata europea dell'avvocato - 10 dicembre

Colloquio sulla libertà di espressione

Il prof. Vincenzo Zeno Zencovich e i giornalisti Piero Sansonetti e Giulia Merlo colloquiano sul significato della libertà di espressione.

Guarda il video