Il Consiglio Nazionale Forense è l’organismo apicale istituzionale dell’Avvocatura e rappresenta l’intera classe forense.

LA RIFORMA DELL’ORDINAMENTO GIUDIZIARIO E IL RUOLO DELL’AVVOCATURA (31-3-2022)

null LA RIFORMA DELL’ORDINAMENTO GIUDIZIARIO E IL RUOLO DELL’AVVOCATURA (31-3-2022)

La riforma dell'ordinamento giudiziario e il ruolo dell'avvocatura

Aggiungi al calendario 2022-03-31 2022-03-31 Europe/Rome La riforma dell'ordinamento giudiziario e il ruolo dell'avvocatura La riforma dell'ordinamento giudiziario e il ruolo dell'avvocatura canale Youtube CNF

    
“LA RIFORMA DELL’ORDINAMENTO GIUDIZIARIO
E IL RUOLO DELL’AVVOCATURA”

 

Consiglio Nazionale Forense
Sala Aurora, via del Governo Vecchio n. 3, Roma

Giovedì 31 marzo 2022 – ore 15.00 - 17.00

 

Introduce:

ARTURO PARDI
Consigliere del Consiglio Nazionale Forense
Coordinatore della Commissione rapporti con il CSM e con i Consigli giudiziari 


TAVOLA ROTONDA

Modera:

FRANCESCO CAIA
Consigliere del Consiglio Nazionale Forense

Intervengono:

MARIA MASI 
Presidente del Consiglio Nazionale Forense

DAVID ERMINI
Vicepresidente del Consiglio Superiore della Magistratura

FRANCESCO PAOLO SISTO
Sottosegretario di Stato alla Giustizia

WALTER VERINI 
Componente della Commissione Giustizia della Camera dei Deputati
e relatore sul DDL 2681 

ANDREA DELMASTRO DELLE VEDOVE
Responsabile Giustizia di Fratelli d’Italia

ALESSANDRA MADDALENA
Vicepresidente dell’Associazione Nazionale Magistrati

*  *  * 

La partecipazione è stata accreditata riconoscendo n. 2 crediti formativi validi nelle materie obbligatorie, anche per coloro che parteciperanno in modalità formazione a distanza, FAD, dalla piattaforma: www.formazioneavvocatura.it 
cui iscriversi seguendo questo link: https://www.formazioneavvocatura.it/Authentication/ExternalSubscription.aspx?cid=77 
La diretta streaming (senza cfp) sarà trasmessa on-line attraverso il sito www.consiglionazionaleforense.it 
Ricerca avvocati: attiva il javascript in pagina per vedere questo contenuto
Per ricevere aggiornamenti sulle attività formative, gli eventi istituzionali del CNF, dalla FAI e della SSA, le iniziative parlamentari e ministeriali in tema di giustizia e professione forense compili il presente modulo impostando le sue preferenze.