Il Consiglio Nazionale Forense è l’organismo apicale istituzionale dell’Avvocatura e rappresenta l’intera classe forense.

Comitati Pari Opportunità

Comitati Pari Opportunità

Il Consiglio Nazionale Forense ha introdotto la Commissione Pari Opportunità nel 2003. Il primo protocollo di intesa tra il CNF e il Ministero delle Pari Opportunità è stato sottoscritto nel 2006 e poi rinnovato nel 2009.

Precursore assoluto in questo cammino, in verità, fu il Consiglio dell’Ordine di Bari che, con impulso del tutto innovativo, sin dal 1998 (in attuazione della Legge 125/91) costituì al proprio interno un Comitato Pari Opportunità. Perché il tema venisse esteso a tutta l’avvocatura tuttavia, si dovette attendere il Protocollo nazionale, con il quale il Dipartimento delle Pari Opportunità e il Consiglio Nazionale Forense si impegnavano a unire le forze per la definizione di un progetto comune «con l’obiettivo di rimuovere tutte le discriminazioni, al fine di realizzare le pari opportunità nell’attività professionale, nonché promuovere e rafforzare l’occupazione femminile».

I principi e gli scopi dei Protocolli del 2006/2009 sono stati, nel 2011, rinnovati a tempo indeterminato, con un nuovo Protocollo di intesa fra il Dipartimento per le Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio e il CNF che oltre a prevedere collaborazione nello sviluppo di progetti in tema di parità di genere ha sottolineato l’impegno sul piano della «prevenzione e rimozione di ogni forma e causa di discriminazione» sottolineando l’ampiezza del concetto di parità nell’accesso all’attività professionale, rispetto al quale l’avvocatura può dare un segnale importante.

Con l’art. 25 della L. 247/2012, l’istituzione del Comitato Pari Opportunità presso ciascun Consiglio dell’Ordine è divenuta obbligatoria e ne è stata prevista la natura di organo “elettivo” e non più di organo costituito per cooptazione, come ancora accadeva presso diversi Ordini forensi, senza tenere conto del fatto che neppure tutti gli Ordini risultavano essersi dotati di tale organismo. Infatti al momento dell’entrata in vigore della nuova Legge Professionale erano ancora pochi i CPO già costituiti tanto che, nel 2013, per favorirne l’istituzione in tutti gli Ordini, il Consiglio Nazionale Forense ha predisposto uno schema di regolamento dei Comitati.

Attualmente il CNF sostiene la Rete dei Comitati Pari Opportunità delle Professioni Legali, nel cui Comitato Direttivo siedono anche i rappresentanti dei CPO della magistratura.

Presidente

CPO dell’Ordine degli Avvocati di

Lilla AZZARELLO AGRIGENTO
Monica COPPI ALESSANDRIA
Siusi CASACCIA ANCONA
Alessandra FANIZZI AOSTA
Anna MIELE AREZZO
Alisia LAUDADIO ASCOLI PICENO
Mara DE MICHELIS ASTI
Isabella DE ASMUNDIS AVELLINO
Corrado ROSINA BARCELLONA POZZO DI GOTTO
Giovanna BRUNETTI BARI
Laura Vittoria DE BIASI BELLUNO
Ilaria IAMMARINO BENEVENTO
Stefano CHINOTTI BERGAMO
Giovanna PRATO BIELLA
Tiziana ZAMBELLI BOLOGNA
Andrea PALLAVER BOLZANO
Chiara GORLANI BRESCIA
Giovanna CORRADO BRINDISI
Andrea FEBBRARO BUSTO ARSIZIO
Daniela LATTI CAGLIARI
Rossana DISTEFANO CALTAGIRONE
Antonella MACALUSO CALTANISSETTA
Raffaella D'APOLITO CAMPOBASSO
Diego TROIANO CASSINO
Angela BELLUSCI CASTROVILLARI
Rosalba VISCOMI CATANZARO
Monica SCALERA CHIETI
Livia SARDA COMO
Rosa MASI COSENZA
Roberta MANCLOSSI CREMONA
Teresa BATTIGAGLIA CROTONE
Sara TOMATIS CUNEO
Sabina GIUNTA ENNA
Donatella SCIARRESI FERMO
Rita REALI FERRARA
Sibilla SANTONI FIRENZE
Ida Anna DI MASSO FOGGIA
Franca MALTONI FORLI’-CESENA
Claudia MARINI FROSINONE
Rosy MUSCIARELLI GELA
Gloria PIERI GENOVA
Ilaria CELLODONI GORIZIA
Anna Maria CAIVANO GROSSETO
Rita LONGO IMPERIA
Maria BOCCIA ISERNIA

Laura BELARDINELLI

IVREA
Tiziana PIANADEI LA SPEZIA

Stefania PARRELLA

LAGONEGRO
Angela DAVOLI LAMEZIA TERME
Patrizia ROMAGNOLI LANUSEI
Clorinda DELLI PAOLI L’AQUILA
Paola CANTELMI LARINO
Giacomo LAVIOLA LATINA
Mauro FAZZINI LECCE
Monica ROSANO LECCO
Nicola SODANO LIVORNO
Maria Gabriella ROMEO LOCRI
Maria Cristina MANFRINI LODI
Maria Grazia FONTANA LUCCA
Laura BOZZI MACERATA
Adele PIPITONE MARSALA
Serenella BERTI MASSA CARRARA
Maria PISTONE MATERA
Concetta MIASI MESSINA
Tatiana BIAGIONI MILANO
Michela CORRADI MODENA
Beatrice BIANCARDI MANTOVA
Ingrid SORMANI MONZA
Fabrizia KROGH

NAPOLI

Caterina FERRARA NOCERA INFERIORE
Carmela RESCIGNO NOLA
Fulvia LA ROCCA NOVARA
Alessandra MURA ORISTANO
Maddalena PRISCO PADOVA
Maria Ninfa BADALAMENTI PALERMO
Clara TRIPODI PALMI
Maria BERNARDO PAOLA
Cecilia CORTESI VENTURINI PARMA
Gabriella MIGNACCA PATTI
Cinzia LUCCONI PAVIA
Francesca BRUTTI PERUGIA
Brigitta FABBROCILE PESARO
Alessia ROMEO PESCARA
Valentina ABU AWAD PISA
Lucia BIAGINI PISTOIA
Sara RIZZARDO PORDENONE
Raffaella DONADIO POTENZA
Giuseppina MESSINEO PRATO
Simona PITINO RAGUSA
Sonia LAMA RAVENNA
Giuliana BARBERI REGGIO CALABRIA
Francesca SALAMI REGGIO EMILIA
Alessia MOSTOCOTTO RIETI
Natascia MONTANARI RIMINI
Lello SPOLETINI ROMA
Doris TOMASINI ROVERETO
Roberta CUSIN ROVIGO
Olimpia RUBINO S.M.CAPUA A VETERE
Anna Soro SASSARI
Emanuela PICASSO SAVONA
Carmela BACINO SCIACCA
Rossella DE FRANCO SIENA
Ada SALIBRA SIRACUSA
Manuela MAURO SONDRIO
Paola ROMAGNOLI SPOLETO
Maria Pia LAMBERTI SULMONA
Alessandro GIGANTE TARANTO
Claudia Rita SATTA TEMPIO PAUSANIA
Diana GIULIANI TERAMO
Provvidenza DI LISI TERMINI IMERESE
Agnese VERGARI TERNI
Cesarina MANASSERO TORINO
Marilisa SOMMA TORRE ANNUNZIATA
Savina VITTI TRANI
Giacoma CASTIGLIONE TRAPANI
Paola PAOLAZZI TRENTO
Stefano BOF TREVISO
Letizia PASCUTTO TRIESTE
Pina RIFIORATI UDINE
Erika GROSSI URBINO
Silvia FANTONI VARESE
Patrizia LA ROSA VELLETRI
Valeria MAZZOTTA VENEZIA
Maria Grazia DAVERIO VERBANIA
Laura BELLINI VERCELLI
Elisa MONTRESOR VERONA
Maria SEVERINO VIBO VALENTIA
Lucia FAZZINA VICENZA

Per ricevere aggiornamenti sulle attività formative, gli eventi istituzionali del CNF, dalla FAI e della SSA, le iniziative parlamentari e ministeriali in tema di giustizia e professione forense compili il presente modulo impostando le sue preferenze.