Indietro

Nota integrativa CIRC. 8-C-2016 --- COA colpiti dal sisma ESONERO PERMANENZA DIFESA UFFICIO

Delibera 16 dicembre 2016 - COA colpiti dal sisma ed esonero dalla presentazione della domanda di permanenza

Prot. AMM21/12/16.027632U

Roma, 21/12/2016

Ill.mi Signori

 

PRESIDENTI DEI

CONSIGLI DELL’ ORDINE DEGLI AVVOCATI di

- ANCONA

- ASCOLI PICENO

- FERMO

- L'AQUILA

- MACERATA

- PERUGIA

- RIETI

- TERAMO

- SPOLETO

- URBINO

L O R O S E D I

OGGETTO: DIFESA D'UFFICIO

Illustri Signori Presidenti,

il Consiglio Nazionale Forense,

- sentita la relazione del Cons. Antonio De Michele;

- considerata la delibera già adottata dalla Commissione CNF in materia di difesa di ufficio nel corso della riunioen del 30 novembre u.s., comunicata ai Coa di Ascoli Piceno, Fermo, Macerata, Rieti, Spoleto e Urbino con successiva nota del 2 dicembre u.s. ad oggetto "difesa di ufficio";

- vista l'ordinanza 15 novembre 2016 del Commissario del Governo per la ricostruzione nei territori interessati dal sisma del 24 agosto 2016, pubblicata nella Gazzetta ufficiale del 3 dicembre 2016, n. 283;

- considerato che risulta modificato l'elenco dei territori colpiti dai recenti eventi sismici;

- ritenuta persistente l'esigenza di adottare iniziative a favore dei colleghi che esercitano la professione nei luoghi colpiti da tali eventi sismici;

DELIBERA

di estendere gli effetti della richiamata delibera di esonero dalla presentazione della domanda di permanenza entro il 31 dicembre 2016 a tutti gli Avvocati iscritti all'Elenco unico nazionale dei difensori disponibili ad assumere le difese di ufficio aventi domicilio e/o residenza nei Comuni colpiti dal sisma, come individuati dalla legge di conversione del decreto-legge 17 ottobre 2016, n. 189, recante interventi urgenti a favore delle popolazioni colpite dal sisma del 24 agosto 2016, nonché l'ordinanza 15 novembre 2016 del Commissario del Governo per la ricostruzione nei territori interessati dal sisma del 24 agosto 2016, pubblicata nella Gazzetta ufficiale del 3 dicembre 2016, n. 283.

Con i migliori saluti,

La Consigliera Segretaria

F.to Avv. Rosa Capria