Indietro

Legge elettorale, Mascherin (Cnf): «Auspicabile prossimo Parlamento sia eletto con sistema che eviti caos, dialogo non è inciucio ma politica alta»

Legge elettorale, Mascherin (Cnf): «Auspicabile prossimo Parlamento sia eletto con sistema che eviti caos, dialogo non è inciucio ma politica alta»

“Gli avvocati italiani, come professionisti e come cittadini, si augurano che il prossimo Parlamento sia eletto con una legge elettorale omogenea ed efficace, tale da evitare il rischio di una situazione di caos e di incertezza che penalizzerebbe l’intero Paese”, afferma il presidente del Consiglio nazionale forense Andrea Mascherin.

“Senza voler invadere il territorio di pertinenza della politica, o entrare nel dibattito sui tempi delle elezioni, è evidente che una simile legge può essere frutto solo dell’accordo tra forze politiche diverse. Un simile accordo, cioè una assunzione condivisa di responsabilità sulle regole e sui temi fondanti della democrazia, non sarebbe affatto un ‘inciucio’ ma il ritorno a una concezione alta della politica, da troppo tempo assente nel nostro Paese”, conclude il presidente del Cnf.


10
dicembre
2014

Big Data e Avvocatura, Alpa (CNF): “Tutelare la riservatezza nelle comunicazioni tra assistiti e loro avvocati”

Si è celebrata oggi la I° Giornata europea degli Avvocati, dedicata al tema dei sistemi di sorveglianza di massa e della tutela del segreto professionale degli avvocati
19
novembre
2014

Nome di battaglia: Avvocato

Numerose e valorose le figure di Avvocati che presero parte alla Resistenza come partigiani e come sostenitori degli ideali di libertà e democrazia