Il Consiglio Nazionale Forense è l’organismo apicale istituzionale dell’Avvocatura e rappresenta l’intera classe forense.

Bonafede a Mascherin (Cnf): Si’ a riconvocazione tavoli riforme - comunicato - CNF News

null Bonafede a Mascherin (Cnf): Si’ a riconvocazione tavoli riforme - comunicato

Bonafede a Mascherin: Si’ a riconvocazione tavoli riforme

Il presidente del Consiglio nazionale forense Andrea Mascherin ha incontrato oggi pomeriggio il ministro della Giustizia Alfonso Bonafede per fare il punto sulle riforme del processo penale e civile. È stata condivisa con il Guardasigilli la necessità che entrambi i tavoli vengano riconvocati per riprendere i lavori.
In particolare, per quanto riguarda il disegno di legge delega sul processo civile, oltre ad altre migliorie, Mascherin si è soffermato sulla necessità di riattribuire la negoziazione assistita agli avvocati del lavoro, così come era previsto nella forma originaria del ddl, e chiedendo che alla prossima riunione del tavolo possa essere convocata anche una rappresentanza di Agi, l’associazione degli avvocati giuslavoristi italiani.

Il ministro Bonafede ha ritenuto la necessità di procedere con la riconvocazione dei due tavoli includendo anche gli avvocati del lavoro e ha rassicurato il presidente del Cnf che svolgerà ogni tempestivo approfondimento, senza preclusioni di sorta, per la possibile reintroduzione della negoziazione assistita nel testo di riforma del processo civile come originariamente previsto nelle bozze del ddl. 

“Il testo di riforma del processo civile è sicuramente migliorato - ha commentato Mascherin - e si è prestata attenzione alle prerogative difensive accogliendo molte osservazioni dell’avvocatura. Fermi gli aspetti positivi della norma si tratta ora di valutare l’opportunità di apportare alcune migliorie proseguendo nel confronto leale e costruttivo nell’ottica di salvaguardia del sistema giustizia e del diritto di difesa”.

Newsletter CNF
Per ricevere aggiornamenti sull'attività e gli eventi del CNF, le iniziative parlamentari e ministeriali in tema di giustizia e professione forense sottoscrivi l'iscrizione alla newsletter.