Indietro

camera incontro lega - comunicato stampa

Camera, incontro Avvocatura - Lega: clima proficuo e positivo

"L'incontro istituzionale con il Cnf e l’OCF è stato positivo e proficuo. Dai temi affrontati sono emerse unità di intenti e visione condivisa in un clima di reciproco ascolto. Continueremo a tenere tavoli di confronto periodici". Così i presidenti dei gruppi Lega di Camera e Senato, Riccardo Molinari e Massimiliano Romeo, a proposito dell'incontro con il Consiglio Nazionale Forense avvenuto oggi a Montecitorio al quale erano presenti: il vicepresidente Vicario del Gruppo Lega alla Camera, Fabrizio Cecchetti; il capogruppo Lega in Commissione Giustizia alla Camera, Gianluca Cantalamessa; il senatore leghista Simone Pillon, Capogruppo della Lega in Commissione Giustizia di Palazzo Madama; il sottosegretario alla Giustizia, Jacopo Morrone; i sottosegretari all'Interno, Stefano Candiani e Nicola Molteni; il Presidente del Consiglio Nazionale Forense, Andrea Mascherin, una delegazione dell’Organismo Congressuale Forense composta dal Coordinatore Antonio Rosa, Segretario Giovanni Malinconico, tesoriere Alessandro Vaccaro. 

E’ stato consegnato un promemoria comune che riassume l’agenda degli impegni del Consiglio Nazionale Forense e del OCF a partire dal rafforzamento del ruolo dell’avvocato in Costituzione, che l'avvocatura propone di inserire nell’articolo 111. 

“Il clima che ho colto - dichiara al termine il Presidente del CNF, Andrea Mascherin - è stato di piena disponibilità all’ascolto e quindi vi sono i presupposti per lavorare in maniera costruttiva e leale sia sui temi condivisi sia sui temi su cui possono esservi divergenze”. 
“Riteniamo – ha aggiunto il coordinatore Ocf, Antonio Rosa – che sia un primo importante passo per avviare un dialogo costruttivo sui temi che stanno a cuore dell’Avvocatura”.

I principali argomenti esaminati sono stati quelli degli investimenti nel personale amministrativo, nel completamento dell'organico della magistratura e nell’edilizia giudiziaria, il principio di prossimità, alcuni aspetti riguardanti il sistema penale, e nello specifico il tema delle intercettazioni. "Ho rappresentato la necessità di considerare le misure alternative come forme di espiazione della pena”, ha aggiunto il Presidente CNF Mascherin. 

Sono stati infine toccati tutti i temi in agenda, di cui avvocatura e Lega torneranno a parlare: rispetto al passato, si è condiviso l'impegno a tenere tavoli di confronto periodici.


06
luglio
2017

Antiriciclaggio: avvocati, commercialisti e notai, la politica rispetti gli impegni assunti

I tre Consigli nazionali: “Pieno contributo al nuovo tavolo tecnico, ma ora servono soluzioni normative univoche, applicabili nel breve periodo e non punitive per i professionisti”

26
giugno
2017

Ddl concorrenza, Mascherin (Cnf): «Servono modifiche su società tra avvocati e infortunistica»

Il presidente del Consiglio nazionale forense: MISE e ministero Giustizia raccolgano indicazioni date insieme con l’Ocf

20
giugno
2017

DIRITTO E CONVIVENZA INTERCULTURALE. Il ruolo degli avvocati nella promozione dell’educazione giuridica

In occasione della "Ex Nihilo" Zero Conference Bologna, 18-22 Giugno 2017

Sotto gli auspici della Presidenza Italiana del G7

Dialogo interculturale e cittadinanza globale

IL 20 GIUGNO IL CONSIGLIO NAZIONALE FORENSE PROTAGONISTA AL “SIDE EVENT” DEL G7 DELLE SCIENZE E DEL LAVORO

16
giugno
2017

Mascherin (Cnf) e Rosa (Ocf): "Magistratura onoraria, positiva valutazione su parere commissione Giustizia Senato"

I presidenti di Consiglio nazionale forense e Organismo congressuale forense: "Recepite anche a Palazzo Madama perplessità avvocatura su estensione competenze per giudici onorari" 

08
giugno
2017

Mascherin (Cnf) e Rosa (Ocf): "Decreto magistratura onoraria, bene parere commissione Giustizia della Camera"

I presidenti del Consiglio Nazionale Forense e dell'Organismo Congressuale forense: "Recepite perplessità avvocatura su estensione delle competenze per i giudici onorari"

26
maggio
2017

Terrorismo, protocollo d’intesa tra Nessuno tocchi Caino e Cnf per contenere la pena di morte

Firmato oggi l’accordo per limitare le esecuzioni in Egitto, Somalia e Tunisia con richiami al diritto internazionale e training dei difensori

21
maggio
2017

L'Hotel Imperial di Sousse riaperto da 350 avvocati italiani

Si è concluso oggi l'evento internazionale organizzato in Tunisia dal Cnf italiano e dall'Ordine degli avvocati tunisini
 

17
maggio
2017

L'avvocatura italiana in Tunisia per riaprire l'hotel assaltato nel 2015 dai terroristi

Da domani a domenica 21 maggio il "Progetto Imperial" a Sousse

01
marzo
2017

Mascherin, presidente Cnf: «Apprezzamento per parole Orlando su equo compenso»

Il presidente dell'organismo di rappresentanza istituzionale dell'avvocatura interviene sulle dichiarazioni rilasciate dal guardasigilli a La 7: «Indispensabile tutelare i professionisti dallo strapotere dei grandi committenti»
10
dicembre
2014

Big Data e Avvocatura, Alpa (CNF): “Tutelare la riservatezza nelle comunicazioni tra assistiti e loro avvocati”

Si è celebrata oggi la I° Giornata europea degli Avvocati, dedicata al tema dei sistemi di sorveglianza di massa e della tutela del segreto professionale degli avvocati
19
novembre
2014

Nome di battaglia: Avvocato

Numerose e valorose le figure di Avvocati che presero parte alla Resistenza come partigiani e come sostenitori degli ideali di libertà e democrazia