Indietro

dichiarazione universale diritti umani

70° anniversario della Dichiarazione universale dei diritti umani

«Tutti gli esseri umani nascono liberi ed eguali in dignità e diritti. Essi sono dotati di ragione e di coscienza e devono agire gli uni verso gli altri in spirito di fratellanza.»
A 70 anni dalla Dichiarazione universale dei diritti umani, promulgata a Parigi il 10 dicembre 1948 dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite, la difesa dei diritti umani non deve essere data per scontata.