Indietro

incontro avvocati Pakistan

Libertà… è una parola
Aggiungi al calendario 21/10/2016 21/10/2016 Europe/San_Marino Libertà… è una parola Il Consiglio Nazionale Forense incontra il Pakistan Bar Council Roma - CNF false DD/MM/YYYY ayZPkOYVJzAzmRsuKmsK13015

Libertà… è una parola

Il Consiglio Nazionale Forense incontra il Pakistan Bar Council

Data e luogo
21 ottobre 2016
Roma - CNF

Libertà di espressione, libertà di pensiero, libertà di avere diritti: la libertà è una sola, a Nord Sud Est Ovest, qualunque sia la religione, la cultura, la tradizione. Libertà è poter parlare senza condizioni.

Venerdì 21 ottobre 2016, presso la sede del Consiglio Nazionale Forense in Roma, saranno presenti per la prima volta in Europa, dopo i tragici attentati dell’agosto scorso, Abdul Fayaz, Presidente esecutivo del Pakistan Bar Council e dall’Avv. Bashir Khan,  entrambi simbolo della democrazia e della libertà nel loro Paese.

L’8 agosto 2016, a Quetta, molti avvocati sono stati coinvolti nell’attentato presso l’ospedale della città dove si trovavano per rendere omaggio al collega Bilal Anwar Kasi, Presidente dell’Ordine di Balouchistan, assassinato la mattina stessa mentre si recava in Tribunale.

La delegazione del Pakistan Bar Council sarà in visita a Roma dal 19 al 23 ottobre 2016 e parteciperà, il 21 ottobre, al Convegno “Libertà……è una parola”. Oltre agli avvocati pakistani interverranno Carlo Parisi, segretario generale aggiunto della Federazione nazionale della stampa e Gennaro Migliore, Sottosegretario di Stato al Ministero della Giustizia.

Parteciperanno all’incontro rappresentanti delle Istituzioni, giornalisti e magistrati. Inoltre saranno presenti gli esponenti del Consiglio Nazionale Forense francese, di quello spagnolo e dell’Ordine di Parigi, componenti insieme al CNF all’Osservatorio degli Avvocati in Pericolo (OIAD) .             

           

 

 

 

Guarda la galleria immagini
  • Libertà… è una parola
    Da sinistra: Abdul Fayaz,(Chairman executive Pakistan Bar Association), il presidente Andrea Mascherin e Bashir Khan (Advocate at Peshawar High Court and Federal Sharai court of Pakistan
  • Libertà… è una parola
    Un momento dei lavori
  • Libertà… è una parola
    Da sinistra: cons. segr. avv. Rosa Capria, Jacques Bouyssou (Barreau de Paris Secretaire de l'ordire, cons. Francesco Caia, presid. Andrea Mascherin, Bashir Khan, Abdul Fayaz