Il Consiglio Nazionale Forense è l’organismo apicale istituzionale dell’Avvocatura e rappresenta l’intera classe forense.

Conferenza "I principi del diritto internazionale a tutela dei minori e l’utilizzo degli strumenti sovranazionali di tutela" - CNF Calendario

null Conferenza "I principi del diritto internazionale a tutela dei minori e l’utilizzo degli strumenti sovranazionali di tutela"

I principi del diritto internazionale a tutela dei minori e l’utilizzo degli strumenti sovranazionali di tutela

Aggiungi al calendario 2016-06-16 2016-06-16 Europe/Rome I principi del diritto internazionale a tutela dei minori e l’utilizzo degli strumenti sovranazionali di tutela I principi del diritto internazionale a tutela dei minori e l’utilizzo degli strumenti sovranazionali di tutela Roma - CNF

L’incontro fa parte delle attività previste dal progetto Europeo “Training Activities for Legal Experts on children rights (T.A.L.E)” finanziato dalla Commissione Europea nel Programma Diritti uguaglianza cittadinanza e giustizia (REC).
Obiettivo del progetto è formare i legali che rappresentano gli interessi dei minori nei procedimenti giudiziari sulle principali normative nazionali ed europee e sulla corretta attuazione a livello interno delle Linee Guida del Consiglio d’Europa per una giustizia a misura di minore (CoE CFJ). Il programma di formazione fornirà elementi teorici e pratici sui diritti dei minori, con l’obiettivo di migliorare la loro esperienza del sistema giudiziario.

Il primo dei tre incontri formativi si terrà a Roma il 16 Giugno 2016, e avrà ad oggetto gli strumenti internazionali volti a promuovere e proteggere i diritti dei minori.

La giornata sarà articolata con momenti di formazione “frontale” alternati a lavori di gruppo con simulazioni e analisi di casi concreti affrontati dai servizi legali di Save the Children Italia. Durante i lavori di gruppo saranno inoltre discussi gli strumenti e il materiale per la formazione on-line, che saranno prodotti e diffusi a conclusione del progetto.

La partecipazione è riservata ai vincitori della Borsa di studio.