Il Consiglio Nazionale Forense è l’organismo apicale istituzionale dell’Avvocatura e rappresenta l’intera classe forense.

Dossier n. 6/2011 - MAXIEMENDAMENTO AL DISEGNO DI LEGGE SULLA LEGGE DI STABILITÀ - PROFESSIONE, GIUSTIZIA E CRISI

Dossier Ufficio Studi

null Dossier n. 6/2011 - MAXIEMENDAMENTO AL DISEGNO DI LEGGE SULLA LEGGE DI STABILITÀ - PROFESSIONE, GIUSTIZIA E CRISI

Ufficio studi (a cura di) Dossier n. 6/2011 - MAXIEMENDAMENTO AL DISEGNO DI LEGGE SULLA LEGGE DI STABILITÀ - PROFESSIONE, GIUSTIZIA E CRISI

Impiego della posta elettronica certificata nel processo civile; aumento del contributo unificato per i processi d’appello e per quelli in Cassazione; dichiarazione di persistenza di interesse all’impugnazione nei processi in appello e in Cassazione che siano pendenti da almeno due anni; multe fino a un massimo di 10.000 euro in caso di rigetto della istanza di sospensione dell’esecutività della sentenza di primo grado; nuove regole per i controlli societari; società tra professioni aperte al socio di capitale.

Sono le principali norme che interessano la professione forense, inserite nel ddl stabilità, che il Cnf ha commentato criticamente, pur prendendo atto di alcuni opportuni passi indietro del Governo sul fronte della motivazione lunga a pagamento e dell’anticipo dell’entrata in vigore della mediazione anche per le materie di condominio e risarcimento danni da circolazione stradale.

L'Ufficio Studi del Consiglio nazionale forense ha realizzato un dossier con tutti i testi di riferimento dell'attuale momento legislativo, con l'obiettivo di fornire ai colleghi un quadro di riferimento sintetico e completo in un momento molto convulso per la politica che, però, coinvolge direttamente anche la professione.
Il Dossier di analisi e documentazione si compone di tre parti:

  • una prima destinata ad offrire il quadro preciso e una lettura ragionata degli oltre cinquecento emendamenti presentati al disegno di legge sull'ordinamento professionale.
  • una seconda in cui si analizzano nel dettaglio i contenuti di interesse per la professione del maxiemendamento governativo alla legge di stabilità presentato al Senato lo scorso 9 novembre. Il lavoro è corredato dai testi normativi modificati in conseguenza delle previsioni del maxiemendamento (c.p.c;c.c; testo unico sulle spese di giustizia ecc.)
  • un'appendice documentale infine, che riassume, attraverso i documenti ufficiali, la cronaca del momento di crisi nazionale e i rapporti con l'Europa.

In questa pagina è possibile scaricare il Dossier, il testo del Disegno di legge e del "maxiemendamento" presentato in Senato in data 9 novembre 2011 e da quest'ultimo approvato il 10 novembre 2011.

Allegati
Resta aggiornato sulle attività formative, gli eventi istituzionali del CNF, le iniziative parlamentari e ministeriali in tema di giustizia e professione forense