Il Consiglio Nazionale Forense è l’organismo apicale istituzionale dell’Avvocatura e rappresenta l’intera classe forense.

Comitati Pari Opportunità

Comitati Pari Opportunità

Il Consiglio Nazionale Forense ha introdotto la Commissione Pari Opportunità nel 2003. Il primo protocollo di intesa tra il CNF e il Ministero delle Pari Opportunità è stato sottoscritto nel 2006 e poi rinnovato nel 2009.

Precursore assoluto in questo cammino, in verità, fu il Consiglio dell’Ordine di Bari che, con impulso del tutto innovativo, sin dal 1998 (in attuazione della Legge 125/91) costituì al proprio interno un Comitato Pari Opportunità. Perché il tema venisse esteso a tutta l’avvocatura tuttavia, si dovette attendere il Protocollo nazionale, con il quale il Dipartimento delle Pari Opportunità e il Consiglio Nazionale Forense si impegnavano a unire le forze per la definizione di un progetto comune «con l’obiettivo di rimuovere tutte le discriminazioni, al fine di realizzare le pari opportunità nell’attività professionale, nonché promuovere e rafforzare l’occupazione femminile».

I principi e gli scopi dei Protocolli del 2006/2009 sono stati, nel 2011, rinnovati a tempo indeterminato, con un nuovo Protocollo di intesa fra il Dipartimento per le Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio e il CNF che oltre a prevedere collaborazione nello sviluppo di progetti in tema di parità di genere ha sottolineato l’impegno sul piano della «prevenzione e rimozione di ogni forma e causa di discriminazione» sottolineando l’ampiezza del concetto di parità nell’accesso all’attività professionale, rispetto al quale l’avvocatura può dare un segnale importante.

Con l’art. 25 della L. 247/2012, l’istituzione del Comitato Pari Opportunità presso ciascun Consiglio dell’Ordine è divenuta obbligatoria e ne è stata prevista la natura di organo “elettivo” e non più di organo costituito per cooptazione, come ancora accadeva presso diversi Ordini forensi, senza tenere conto del fatto che neppure tutti gli Ordini risultavano essersi dotati di tale organismo. Infatti al momento dell’entrata in vigore della nuova Legge Professionale erano ancora pochi i CPO già costituiti tanto che, nel 2013, per favorirne l’istituzione in tutti gli Ordini, il Consiglio Nazionale Forense ha predisposto uno schema di regolamento dei Comitati.

Attualmente il CNF sostiene la Rete dei Comitati Pari Opportunità delle Professioni Legali, nel cui Comitato Direttivo siedono anche i rappresentanti dei CPO della magistratura.

Presidente

CPO dell’Ordine degli Avvocati di

Rosalba CASSARO AGRIGENTO
Monica COPPI ALESSANDRIA
Roberta MONTENOVO ANCONA
Alessandra FANIZZI AOSTA
Giovanna CUCCUINI AREZZO
Tina ORLINI ASCOLI PICENO
Maria BAGNADENTRO ASTI
Antonella SORICE AVELLINO
Giovanna BRUNETTI BARI
Laura Vittoria DE BIASI BELLUNO
Stefano CHINOTTI BERGAMO
Giovanna PRATO BIELLA
Antonella RIMONDI BOLOGNA
Giovanna CIPOLLA BOLZANO
BiancaMaria SCORZA BRESCIA
Maria Rosa CALIANDRO BRINDISI
Cristina TORRETTA BUSTO ARSIZIO
Daniela LATTI CAGLIARI
Antonella MACALUSO CALTANISSETTA
Celestina TERZANO CAMPOBASSO
Antonella RICCI CASSINO
Fabiola CAPPARELLI CASTROVILLARI
Gioconda SOLURI CATANZARO
Silvana SILVANO CHIETI
Livia SARDA COMO
Rosa MASI COSENZA
Uliana GAROLI CREMONA
Giovanna PIGNOLO CROTONE
Sara TOMATIS CUNEO
Sabina GIUNTA ENNA
Donatella SCIARRESI FERMO
Ilaria CHIOSI FIRENZE
Ida Anna DI MASSO FOGGIA
Franca MALTONI FORLI’-CESENA
Graziella PERUZZI FROSINONE
Angelo LICATA GELA
Simona ANTOLA GENOVA
Monica BASSANESE GORIZIA
Anna Maria CAIVANO GROSSETO
Mabel RIOLFO IMPERIA
Sonia DE TOMO ISERNIA
Laura BELARDINELLI IVREA
Lucia AVALLI LA SPEZIA
Michela PATTI LAGONEGRO
Angela DAVOLI LAMEZIA TERME
Patrizia ROMAGNOLI LANUSEI
Francesca BAFILE L’AQUILA
Gabriella DEGNOVIVO LARINO
Alfonso FALCONE LATINA
Ornella ROTINO LECCE
Emanuela ANDOLINA LECCO
Sandra ALBERTINI LIVORNO
Maria Grazia FONTANA LUCCA
Stefania Cinzia MARONI MACERATA
Adele PIPITONE MARSALA
Pamela PAOLINI MASSA CARRARA
Rossella RUBINO MATERA
Tatiana BIAGIONI MILANO
Daniela DONDI MODENA
Anna Carlotta BIFFI MONZA
Fabrizia KROGH NAPOLI
Carmela RESCIGNO NOLA
Lucia GALLONE NOVARA
Cristiana Maria MANCA ORISTANO
Chiara SCHIAVINATO PADOVA
Pietro ALOSI PALERMO
Eleonora FIUMARELLA PAOLA
Lucia SILVAGNA PARMA
Maria PISTORIO PAVIA
Cristina CASTELLANO PERUGIA
Giulia AIUDI PESARO
Elisa GIRAUDO PISA
Caterina SCHIARITI PISTOIA
Esmeralda DI RISIO PORDENONE
Marina LIGRANI POTENZA
Erika BORETTI PRATO
Francesca CORBINO RAGUSA
Annalisa PORRARI RAVENNA
Antonietta OCCHIUTO REGGIO CALABRIA
Ernestina MORSTOFOLINI REGGIO EMILIA
Paola DEPRETTO ROVERETO
Valentina NOCE ROVIGO
Anna Maria FERRIERO S.M.CAPUA A VETERE
Antonio SCIFFU SASSARI
Viviana PEDRAZZINI SAVONA
Caterina SANTANGELO SCIACCA
Lucia Secchi TARUGI SIENA
Ada SALIBRA SIRACUSA
Cristina BORDONI SONDRIO
Maria Donatella AIELLO SPOLETO
Maria Pia LAMBERTI SULMONA
Alessandro GIGANTE TARANTO
Claudia Rita SATTA TEMPIO PAUSANIA
Provvidenza DI LISI TERMINI IMERESE
Cesarina MANASSERO TORINO
Gabriella SPADARI TORRE ANNUNZIATA
Savina VITTI TRANI
Mariella VULTAGGIO TRAPANI
Beatrice TOMASONI TRENTO
Giovanna CASELLATO TREVISO
Antonella STELLA TRIESTE
Pina RIFIORATI UDINE
Anna LAVORGNA VARESE
Valeria MAZZOTTA VENEZIA
Maria Grazia DAVERIO VERBANIA
Laura BELLINI VERCELLI
Gessica TODESCHI VERONA
Maria Stella CALZONE VIBO VALENTIA
Lucia FAZZINA VICENZA

Resta aggiornato sulle attività formative, gli eventi istituzionali del CNF, le iniziative parlamentari e ministeriali in tema di giustizia e professione forense