Gli Strumenti: parole e idee su carta e tela

Cos'è uno strumento?

L'etimologia della parola si ricava dal verbo latino instruere, costruire, che strizza l'occhio anche all'istruzione, intesa come educazione e addestramento.

Lo strumento è un mezzo, una cosa con la quale e per mezzo della quale si costruisce qualcosa.

Lo strumento, nel senso buono, è colui che si fa tramite e che collega uomini e situazioni, come un ponte di relazioni.

Molto spesso è uno oggetto che può essere musicale, un documento o un dispositivo tecnico.

Lo strumento è sempre utile perché serve a comunicare.

Noi abbiamo molto da dire alle persone, ai nostri colleghi, a chi richiede la nostra assistenza: abbiamo deciso di usare strumenti piccoli ma che facciano passare un messaggio.

Perchè i nostri strumenti parlano di noi e noi, come strumenti di tutti, esprimiamo e garantiamo i vostri diritti.

A disposizione di Ordini e Avvocati
T16
T16
La stoffa e la capacità non ci sono mai mancate
Il Codice Deontologico
Il Codice Deontologico
Edizione speciale per l'impegno solenne
R17
R17
La linea che tende alla civiltà
work in progress
L'Avvobolario
L'Avvobolario
Le parole della professione
Primi passi
  • La voce sui social
  • Il calendario per segnare le Giornate dei diritti (dicembre 2015)
  • Giornata dei Diritti Umani dedicata alla libertà di espressione (10 dicembre 2015)
  • Iniziativa a sostegno della redazione Ristretti Orizzonti del Carcere di Padova (dicembre 2015)
  • Festività 2015
  • A cosa servono gli avvocati ? Ecco la risposta in stile TED (maggio 2015)
  • I video per le Giornate dei Diritti