21 maggio DIVERSITA' CULTURALE, DIALOGO E SVILUPPO

 
Il 21 maggio di ogni anno si celebra in tutto il mondo la Giornata Mondiale della Diversità Culturale per il Dialogo e lo Sviluppo, proclamata dalle Nazioni Unite nel 2002, dopo l’adozione da parte dell’UNESCO della Dichiarazione Universale sulla Diversità Culturale, sottoscritta a Parigi il 2 novembre 2001.
La Giornata ha assunto un significato ancora più importante dal 2015, Anno internazionale del riavvicinamento tra le culture; con le celebrazioni si è reso omaggio alla diversità culturale e si è dato risalto alla comprensione e al dialogo interculturali affinché siano questi essenziali per la realizzazione di un mondo più pacifico. 
Rif. 200195
 
 
 
Intervista al prof. Mario Ricca (Università degli Studi di Parma)
Intervista sul rapporto tra professione forense e intermediazione culturale
Intervista al dott. Matteo Rampin (psichiatra e scrittore)