Dal primo gennaio 2017 si è dato avvio al Processo Amministrativo Telematico (PAT), che si applica sia ai ricorsi depositati in primo grado (TAR) sia ai ricorsi depositati in secondo grado (Consiglio di Stato).

 

Ai ricorsi depositati anteriormente al 2017, continuano ad applicarsi le precedenti norme fino all’esaurimento del grado di giudizio nel quale sono pendenti.

Processo Amministrativo Telematico

Indicazioni sulle modalità di esecuzione della notifica cartacea nel processo amministrativo telematico

Clicca qui per il leggere il documento congiunto condiviso da CNF, Avvocatura di Stato, Avvocature pubbliche e dalle Associazioni specialistiche maggiormente rappresentative degli Avvocati amministrativisti UNAA e SIAA relativo alle modalità di esecuzione della notifica cartacea nel processo amministrativo telematico.