Iscrizione Albo Speciale patrocinatori Giurisdizioni Superiori secondo le norme previgenti

 

*La data del 02.02.2018 indica solo il termine entro il quale devono essere maturati i previsti requisiti, l'iscrizione potrà essere richiesta anche dopo tale data.

La Nuova disciplina dell'ordinamento della professione forense (Legge 31 dicembre 2012 n. 247), pur modificando a regime il sistema di accesso all'Albo speciale dei patrocinatori davanti alle Giurisdizioni superiori, stabilisce che la iscrizione mantenga la sua efficacia per

  • Coloro che alla data di entrata in vigore della legge 247/2012 (2 febbraio 2013) sono iscritti all'Albo speciale

E avvenga nei termini di cui alla previgente normativa per

  • coloro che alla data di entrata in vigore della legge 247/2012 (2 febbraio 2013) abbiano maturato i requisiti secondo la previgente normativa;
  • coloro che maturano i requisiti secondo la previgente normativa entro tre anni dalla data di entrata in vigore della legge 247/2012 (ossia entro il 2 febbraio 2016, termine prorogato al 2 febbraio 2017 dall'art.2, comma 2-ter del D.L. 30/12/2015, n. 210, convertito dalla L. 25/02/2016 n. 21 ed ulteriormente prorogato al 2 febbraio 2018 dall'art. 10, comma 2-ter del D.L. 30/12/2016, n. 244, convertito dalla L. 24/02/2017, n. 19).

 

Di seguito riportiamo  la documentazione per l'iscrizione, il rinnovo dell'iscrizione e la richiesta di cancellazione dall'Albo speciale degli avvocati ammessi al patrocinio dinnanzi la corte di Cassazione e le altre Giurisdizioni Superiori  secondo la normativa previgente. (Circ. CNF n.10-C-2008 14 marzo 08).

 

ISCRIZIONE

Documenti per l'iscrizione all'Albo Speciale

RE-ISCRIZIONE

Documenti per la re-iscrizione all'Albo Speciale

CANCELLAZIONE

Documenti per la cancellazione dall'Albo Speciale