Regolamento per la tenuta dell'elenco nazionale difensori d'ufficio

La nuova disciplina dell’Ordinamento della professione forense (legge 247/2012) ha conferito la delega al Governo per il riordino della disciplina dell’istituto della Difesa d’Ufficio (articolo 16), istituto che rappresenta nella massima espressione la responsabilità sociale degli Avvocati.
Difese d'ufficio - Linee guida nazionali interpretative approvate il 30 novembre 2016

La Commissione CNF in materia di difesa di ufficio nella seduta del 30 novembre 2016, preso atto delle modifiche al regolamento approvate dal Consiglio Nazionale Forense in data 25 novembre 2016, ha definitivamente apportato alle Linee Guida in materia di difesa di ufficio alcune modifiche di natura prettamente formale al fine di meglio coordinare la base normativa regolamentare con le previsioni in esse contenute

Modello di dichiarazione sostitutiva di certificazione per l'istanza di inserimento o permanenza

La Commissione CNF in materia di difesa di ufficio nella seduta del 30 novembre 2016, preso atto delle modifiche al regolamento approvate dal Consiglio Nazionale Forense in data 25 novembre 2016, ha deliberato di inviare agli Ordini, e per il loro tramite, a tutti gli Avvocati il format di dichiarazione sostitutiva di certificazione che può essere utilizzato al fine della presentazione della istanza di inserimento nell’elenco unico nazionale ovvero di mantenimento dell’iscrizione già precedentemente effettuata.

Tutte le comunicazioni, richieste di parere ovvero qualunque altra richiesta di chiarimento in merito alla disciplina in materia di difesa di ufficio (Regolamento, linee guida e dichiarazione) dovranno pervenire esclusivamente alla mail dedicata:

difesediufficio@consiglionazionaleforense.it

Non saranno prese in considerazione richieste di chiarimenti e comunicazioni pervenute per altra via.

___________________________

 

Si segnala che per le soluzioni ad eventuali problemi tecnici di accesso alla piattaforma con certificato digitale, compatibilità e configurazione dei browser, e di firma digitale degli atti, gli avvocati ed i funzionari dei COA dovranno rivolgersi alle società che hanno emesso il certificato e dotato del dispositivo elettronico (smart card o business key) il cui elenco è disponibile presso il sito istituzionale dell'Agid (link).

Ferma restando l'opportunità che l'Avvocato si rivolga al proprio tecnico, al fine di agevolare le modalità di configurazione dei certificati di firma digitale, indichiamo i link alle istruzioni fornite da alcune delle società  emittenti:

Difese di Ufficio - Help Desk
Indietro

Giornate di studio Trivenete

Giornate di studio trivenete
Aggiungi al calendario 04/11/2016 05/11/2016 Europe/San_Marino Giornate di studio trivenete Il diritto penale che si adegua alle nuove istanze di criminalizzazione, il ruolo dell'avvocato nel processo di adeguamento anche attraverso la difesa di ufficio e il patrocinio a spese dello Stato Treviso false DD/MM/YYYY ayZPkOYVJzAzmRsuKmsK13015

Giornate di studio trivenete

Il diritto penale che si adegua alle nuove istanze di criminalizzazione, il ruolo dell'avvocato nel processo di adeguamento anche attraverso la difesa di ufficio e il patrocinio a spese dello Stato

Data e luogo
4 - 5 novembre 2016
Treviso

 

 

La Commissione interna del CNF in materia di difesa di ufficio e patrocinio a spese dello Stato ha organizzato, d'intesa con l'Unione Camere Penali Italiane, Unione Triveneta dei Consigli dell'Ordine degli Avvocati nonché l'Ordine forense di Treviso, due giornate di studio aventi ad oggetto, in generale, le sfide del diritto penale rispetto alle più recenti istanze di criminalizzazione e, più in particolare, la evoluzione del ruolo e della funzione sociale dell'avvocato penalista nella società globalizzata. 

Inoltre è prevista la trattazione della disciplina del patrocinio a spese dello Stato nonché quella in materia di difesa di ufficio. In questo ultimo caso, verranno trattate le linee guida inviate agli Ordini nonché le modalità di utilizzo del gestionale messo a disposizione dal CNF per l'inserimento delle istanze di iscrizione e di permanenza. 

Si tratta del secondo incontro di una serie programmati dalla Commissione e che avranno luogo nei diversi distretti, d'intesa con l'Unione Camere Penali Italiane e gli Ordini afferenti al distretto coinvolto.

Informazioni dettagliate sul programma si potranno trovare sui siti istituzionali dell'Unione Triveneta e del Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Treviso.