Progetto ASL, gli Ordini della Sicilia diffondono il progetto del CNF nelle scuole

Progetto ASL, gli Ordini della Sicilia diffondono il progetto del CNF nelle scuole

Giovedì 22 Dicembre 2016 a Palermo presso l’Ufficio Scolastico Regionale della Sicilia è stato sottoscritto un protocollo di intesa con l’Unione degli Ordini forensi della Sicilia per la realizzazione dei progetti di alternanza scuola-lavoro rivolti agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado della Sicilia, secondo il progetto elaborato dal Consiglio Nazionale Forense.

Con il protocollo, l’Ufficio Scolastico Regionale per la Sicilia e l’Unione degli Ordini Forensi Siciliani si sono in particolare impegnati ad individuare strumenti, iniziative ed opportunità formative congiunte per la realizzazione dei progetti per il tramite dei Consigli degli Ordini e gli Istituti scolastici siciliani.

L’accordo siciliano sottoscritto dopo più di due mesi dal protocollo tra MIUR e CNF del 3 ottobre 2016 , costituisce un ulteriore passo verso il raggiungimento degli obiettivi fortemente voluti dal CNF di promozione della cultura della legalità nelle scuole di ogni ordine e grado, attraverso l’approfondimento delle competenze in materia di cittadinanza attiva e democratica, e lo sviluppo di comportamenti responsabili ispirati alla conoscenza e al rispetto della legalità.

Questo nel dettaglio il Protocollo d'Intesa siglato tra USR e Unione degli Ordini Forensi Siciliani.